Edizione 2014 della “Start Cup Calabria”, conferenza stampa dell’assessore Caligiuri

Edizione 2014 della "Start Cup Calabria", conferenza stampa dell'assessore Caligiuri

L’Assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri ha indetto per martedì 24 giugno 2014 alle 11.00 a Catanzaro presso Palazzo Alemanni la conferenza stampa per illustrare l’edizione 2014 della “Start Cup Calabria”, il concorso che raccoglie e premia le migliori idee imprenditoriali innovative nate sul territorio calabrese. L’evento e’ organizzato dalla Regione Calabria, “CalabriaInnova e dall’Università della Calabria in collaborazione con le Università “Magna Graecia” di Catanzaro e “Mediterranea” di Reggio Calabria.

Interverranno l’Assessore Mario Caligiuri e i referenti dei partner della manifestazione: Riccardo Barberi dell’Università della Calabria, Giovanni Cuda dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro, Claudio De Capua dell’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria e Danilo Farinelli direttore di “CalabriaInnova”. Nell’occasione verranno presentate tutte le novità della VI edizione della competizione regionale per startup innovative.
Seguiranno le testimonianze dei 3 team vincitori della passata edizione della Start Cup Calabria: Paolo Trunfio di Scalable Data Analytics, Samuele Furfaro di Share Your Transport e Daniela Lico del Team Ovage.

Tre dischi volanti (dal sapore retrò) selezionano e catturano “forme di vita intelligenti”. Con questo divertente messaggio la VI edizione della Start Cup Calabria vuole quest’anno fare breccia tra i nativi digitali calabresi. Ma la business plan competition regionale è rivolta a tutti, serve soltanto essere in possesso di un’idea d’impresa innovativa che possa essere sostenibile sul mercato. In programma il 24 giugno alle 11:00 presso Palazzo Alemanni a Catanzaro, la conferenza stampa di lancio dell’edizione 2014 che darà anche il via alle candidature.
Anche quest’anno si conferma la virtuosa partnership tra CalabriaInnova e l’Università della Calabria, in collaborazione con l’Università Magna Graecia e l’Università Mediterranea.
L’obiettivo dell’edizione è immutato: scoprire, valorizzare e dare visibilità alle migliori idee di startup provenienti dal territorio calabrese. Tante, invece, le novità. Tempi più lunghi, dal 24 giugno all’8 settembre, per candidarsi prenotando un incontro al Village itinerante che quest’anno, dall’08 al 12 settembre, toccherà Cosenza, Catanzaro, Reggio Calabria e Lamezia Terme. Altra novità, la possibilità di inviare un video-selfie di 3 minuti per presentare l’idea in anteprima. Le 30 idee più promettenti passano all’Academy, la settimana di formazione e consulenza, in programma dal 06 al 10 ottobre, che attraverso mentor ed esperti aiuta a focalizzare l’idea, approfondire gli aspetti organizzativi e gestionali e a preparare una presentazione efficace. La settimana si conclude con la proclamazione dei 10 team di aspiranti imprenditori che accedono alla finale del 23 ottobre: gli Award. Durante l’evento le idee finaliste dovranno presentare i progetti d’impresa a una giuria di investitori, imprenditori ed esperti. Le tre più votate vincono premi in denaro e servizi e accedono di diritto al Premio Nazionale per l’Innovazione, il concorso che riunisce tutti gli incubatori e le business plan competition accademiche italiane (denominate Start Cup), che quest’anno si svolgerà a Sassari il 3 e 4 dicembre.
Questi tutti gli ingredienti della VI edizione della Start Cup Calabria che apre le adesioni il 24 giugno. Per candidare la propria idea basterà prenotare un incontro direttamente sul sito www.startcupcalabria.it.
Allora, siete pronti a decollare alla scoperta di nuovi universi? Prenotate un incontro, allacciate le cinture e partite per un’avventura che si preannuncia davvero spaziale!

Scarica il programma della conferenza stampa

Print Friendly